Questo foglio bianco sei tu.

Aiutaci a scrivere la comunicazione della tua azienda.

 

Oggi abbiamo deciso di rinnovare il nostro look grafico. Ormai è da un bel po’ che abbiamo definito il nuovo logo ma come sempre “il ciabattino ha le scarpe rotte” e abbiamo lasciato la nostra comunicazione ben ultima di fronte alle esigenze dei nostri clienti.

Cambiamo look ma la base del nostro lavoro è sempre la solita. Un paio di anni fa, in un incontro con un nostro cliente, venne fuori come battuta il fatto che nella seconda pagina della nostra presentazione doveva esserci un foglio bianco con la scritta

“questo foglio sei tu, aiutaci a costruire la comunicazione della tua azienda”

Quella che era una battuta per Marco, oggi è diventato il DNA del nostro lavoro e di come approcciamo ogni singola sfida posta dal cliente.

Per anni, da cliente, ho ricevuto presentazioni da agenzie di comunicazione e pubblicità composte da centinaia di pagine che si capiva immediatamente essere frutto di cannibalizzazioni di decine di altre presentazioni realizzate per altri clienti. A volte è capitato di leggere documenti con addirittura il nome di un altro cliente in qualche testo sfuggito all’aggiornamento. Io non dico che questo tipo di approccio sia giusto o sbagliato. Noi però non siamo così.

A noi non piace concentrarci sugli strumenti. A noi piace concentrarci sul perché è necessario fare un’azione o un’altra. In questi ultimi sei mesi, da quando abbiamo finalmente fatto chiarezza sulla nostra vision, mission e target market, ci siamo resi conto che il “perché” comprarci è diventato più importante del “cosa” comprarci.

Ed è proprio per questo che sempre di più in questi mesi abbiamo realizzato progetti, proposte, preventivi che partivano dall’analisi della strategia per il cliente, partivano dall’analisi degli obiettivi, dei risultati, dei prodotti, dei perché un prodotto viene acquistato da un cliente, piuttosto che sullo strumento da usare per promuovere il cliente.

Il foglio di carta bianca è diventato il nostro più potente strumento di presentazione. Spesso ci capita ultimamente di dire “abbiamo anche tutte le competenze per seguire tutta la parte operativa” e sembra quasi un’aggiunta a quello che abbiamo detto o una spiegazione di quello che abbiamo detto. Sappiamo fare un sito? Si. Sappiamo creare una presenza digitale corretta? Si. Sappiamo lavorare sui social per raggiungere gli obiettivi richiesti? Si. Sappiamo lavorare sulla grafica e sull’immagine coordinata? Si. Sappiamo scrivere i contenuti e creare una reputazione positiva per il cliente? Si. Ma non è questo che ci rende differenti. Queste sono cose che tutte le agenzie di comunicazione sanno fare. Alcune bene, alcune benissimo, alcune hanno spazi di miglioramento.